Blog

Fondi del settore assicurativo

SWICA per dormire meglio

26. July 2017 Senza commenti

A chi non è capitato di andare a letto troppo tardi e poi di mattina suona la sveglia troppo presto? Secondo l’Ufficio federale di statistica una persona su quattro soffre di problemi o mancanza di sonno.

Trascorriamo circa un terzo della vita “contando le pecore”. Tuttavia quando dormire diventa una cosa marginale, possono insorgere dei problemi di salute. Dormire male o troppo poco causa una riduzione delle prestazioni intellettuali e aumenta il rischio di infortuni. Per questo motivo SWICA lancia un nuovo programma con l’intenzione di richiamare l’attenzione della popolazione sulla mancanza di sonno e di fare i primi passi per il trattamento di questo problema.

SWICA per dormire meglio

È qui che entra in gioco il programma di coaching online della startup Mementor che si occupa di sanità in rete. In collaborazione con SWICA agli assicurati viene offerto un primo punto di riferimento per questo problema. Sotto la propria responsabilità gli assicurati vengono aiutati a dormire meglio.

Nel corso della prima seduta gratuita si determina la tipologia di problema del sonno utilizzando un questionario che poggia su basi scientifiche. Nella seconda sessione a pagamento viene introdotto un programma personalizzato in base alle esigenze dell’utente.

L’individuazione precoce di tali disturbi del sonno può impedire l’insorgenza di ulteriori malattie come il diabete, il sovrappeso e i disturbi cardiocircolatori. SWICA sostiene tutti gli assicurati con generosi sconti per il programma di Mementor.

Aggiungere un commento

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *